Call:
+39 347 4932594


Via della Pace 2/A, 30038, Spinea, Venezia.
View on Map
itfren
 

 

“La mia arma contro l’atomica è un filo d’erba.Tancredi. Una retrospettiva”

Tancredi, con la sua pittura, crea una nuova filosofia poetica per coloro che non posseggono né telescopi né razzi: quanto fortunati noi che abbiamo tali cristallizzazioni da trasportarci sani e salvi, verso altri mondi (Peggy Guggenheim)

12 novembre 2016 – 13 marzo 2017
A cura di Luca Massimo Barbero

La mostra si svolgerà dal 12 novembre 2016 al 13 marzo 2017   a cura di Massimo Barbero  dalle ore 10.00 alle 18. Chiuso il martedì .

Con oltre novanta opere, si tratta di un’attesa retrospettiva che sancisce il grande ritorno a Venezia di Tancredi Parmeggiani (Feltre 1927 – Roma 1964), tra gli interpreti più originali e intensi della scena artistica italiana della seconda metà del Novecento. Tancredi è stato l’unico artista, dopo Jackson Pollock, con il quale Peggy Guggenheim stringe un contratto, promuovendone l’opera, facendola conoscere ai grandi musei e collezionisti d’oltreoceano e organizzando alcune mostre, come quella del 1954 proprio a Palazzo Venier dei Leoni. Dopo oltre sessant’anni, dunque, l’artista ritorna protagonista indiscusso alla Collezione Guggenheim con una straordinaria selezione di lavori, che ricostruiscono in modo intimo e capillare, tra produzione creativa ed emotività prorompente, la parabola breve, ma folgorante, di questo grande interprete dell’arte del secondo dopoguerra.

Tutti i particolari, le iscrizioni ed il regolamento nel sito

http://www.guggenheim-venice.it/exhibitions/tancredi/tancredi.html

 

Make a Reservation

Send us a message with your desired room type, arrivall date and number of nights you'd like to reserve, and we'll contact you in no time.

Testimonials

Everything was fine. The place is very clean, the location is comfortable. I would recommend it. Thank you!

Jose